AGRITURISMO 25
AGRITURISMO 25

INFO:

Indirizzo

AGRITURISMO 25
Via del Campo 1
42039 Ligonchio (RE) - Italy



Telefono - Fax

0522 899302

T. Mobile

335 6128190

 

E-mail

emiliapaoli@libero.it

 

Master Card Visa Tutte le carte di credito
MasterCard, Visa, Credit Card

"Ligonchio città dei bambini"

AGRITURISMO 25 aderisce ad un progetto dedicato all'accoglienza delle famiglie e dei bambini realizzato dall' Atelier "Di Onda in Onda" presso la Centrale di Ligonchio.

IL "TUO" AGRITURISMO 25

PICCOLI FRUTTI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA

Non solo farro nella coltivazione dell’Agriturismo 25, la produzione di quest’azienda è caratterizzata anche da piccoli frutti del sottobosco. 

La coltivazione dei piccoli frutti rappresenta un settore di notevole importanza per l'agricoltura, essi infatti esercitano interesse sia da parte degli operatori, grazie agli aspetti legati alla differenziazione colturale ed alla valorizzazione delle aree marginali montane, sia per i consumatori, sempre più attenti alla salubrità della frutta ed alle sue proprietà, anche nel prodotto trasformato.

More, fragoline di bosco, fragole, ribes, lamponi ed ultimamente il goji, sono tra i prodotti principali che l’azienda propone ai suoi clienti, senza dimenticare i mirtilli e la bacca di rosa canina, il corniolo, raccolti direttamente nella nostra montagna.

Anch’essi, come il farro, sono passati a PRODOTTO BIOLOGICO, e posso essere consumati direttamente o trasformati in confetture, seguendo le norme igienico-sanitarie, i piccoli frutti vengo apprezzati sia nelle colazioni che in dolci o torte casarecce.

LO SAPEVATE CHE...?   Differenza tra marmellata e confettura...

 

Marmellata o confettura? Se nel linguaggio di tutti i giorni si tende a non fare distinzione fra i due termini, definendo genericamente "marmellata " qualsiasi composto a base di frutta e zucchero, in realtà la differenza c'è, ed è sancita addirittura da una direttiva dell'Unione Europea. È marmellata un prodotto a base di agrumi (limone, arancia, mandarino e, più raramente, cedro, pompelmo e bergamotto); si parla invece di confettura se si usa qualsiasi altro tipo di frutta (o addirittura, in alcune ricette, di verdura). La differenza la fa anche la percentuale di frutta usata per il preparato: deve essere almeno del 20 per cento per la marmellata, del 35 per cento per la confettura, del 45 per cento per la confettura extra. 

Nella produzione delle nostre confetture seguiamo la filosofia della casa come esaltazione dei profumi, ricerca del gusto nella tradizione e rispetto della naturalezza, infatti gli unici ingredienti sono frutta e zucchero.

Oltre ai nostri piccoli frutti coltivati utilizziamo tutti i prodotti che la natura offre nei vari periodi stagionali.



Le nostre confetture e il miele

 

FRAGOLINA DI BOSCO

Appartengono ai cosiddetti frutti di bosco. Questi non hanno mai occupato un posto di primo piano nella storia della cucina, forse perché erano un cibo facilmente reperibile e consumato dalla gente di montagna e collina, ma disdegnato dai più ricchi. Le fragoline di bosco (Fragaria vesca) sono piccole, dolci e profumatissime, devono essere lavate poco per non far perdere l’aroma. Presenta tannino, mucillagine, vitamine e sali minerali; nutritiva, astringente, diuretica e depurativa. Si utilizza l’infuso delle foglie per agevolare la diuresi, per reumatismi e affezioni dell’apparato renale. I frutti, ricchi di calcio, ferro, fosforo e vitamina C, sono facilmente assimilabili e utili in caso di convalescenza, anemia, artrite e gotta.

LAMPONE

Il frutto del lampone ha proprietà benefiche terapeutiche, contiene Sali minerali quali potassio fosforo e ferro, l’acido citrico ed il fruttosio che hanno un effetto rinforzante sull’organismo. I frutti del lampone, sono ideali per diabetici e per chi soffre di reumatismi. La medicina popolare utilizza i lamponiper irrobustire le gengive, depurare il sangue , lenire i disturbi gastrointestinali e le eruzioni cutanee. Con le foglie ed i germogli del lampone essicati, si preparano gustose tisane

MIRTILLO

Il frutto del mirtillo ha molteplici proprietà benefiche: è indicato per tutte le forme di disturbi intestinali, disturbi del fegato,tendenza alle emorragie per fragilità dei capillari, disturbi della circolazione in genere e per disturbi alla vista. L’acido presente nel mirtilloè in grado di contrastare le sostanze cancerogene prodotte nell’apparato digerente, le sostanze antiossidanti presenti nel mirtillo aiutano a combattere i radicali liberi. Le antocianine presenti nel frutto, aumentano la resistenza cardiaca e fisica, hanno un effetto antisettico ed antinfiammatorio, contengono vitamina B9 e tannini in elevata quantità; combattono in modo decisivo la diarrea. In campo oculistico, il succo del mirtillo riduce la stanchezza visiva, migliora la capacità di vedere in condizioni di luce bassa; lo stesso succo ha proprietà in grado di migliorare la diuresi.

MORA

Solo negli ultimi anni, in un convegno nel 2009, si è scoperto che le more contengono una grande quantità di sostanze antiossidanti, vitamina A – B9 e C. Le more hanno diverse proprietà curative, come i mirtilli, contengono antocianine,sostanze in grado di inibire la crescita delle cellule tumorali. Depurative, diuretiche, antireumatiche e dissetanti, le more aiutano la circolazione cardiovascolare poiché contribuiscono ad eliminare il colesterolo cattivo nel sangue. Ricche di fibre risolvono problemi intestinali, indicate in gravidanza, le more contengono un’elevata quantità di acido folico che aiuta il feto a crescere sano.

RIBES ROSSO

Conosciuto anche con il nome di “bacche“, questo frutto contiene acidi organici, zuccheri, pectina, mucillagine e vitamina C, nonchè acidi organici (acido malico, citrico e tartarico) che, stimolando le secrezioni dello stomaco e dell’intestino, facilitano il processo della digestione e tonificano tutto l’apparato digerente. Altre proprietà che conosciamo del ribes rosso sono: proprietà aperitive, digestive, depurative, diuretiche e lassative..ed è un valido aiuto contro l’asma.

ROSA CANINA

La rosa canina è la sorgente più naturale di vitamina C, il suo altissimo contenuto(5 volte le arance) è indicata per combattere le infezioni di naso gola ed orecchie. Antinfiammatorio ed antiallergico, la rosa canina svolge un’azione immunologica, prevenendo influenze, raffreddori. Proprietà astringenti per la presenza di tannini,cura la diarrea, ottimo diuretico elimina le tossine tramite le urine. Il premio nobel Linus Paouling, ritiene che assunta in forti dosi, la vitamina C( di cui la rosa canina né è ricca)combatte il cancro e le malattie cardiocircolatorie.

AMARENA

Le amarene sono frutti con notevoli proprietà curative  per la ricchezza di principi attivi come polifenoli, antociani e tannini. Alle amarene, varietà di ciliegie amare, sono attribuite tante proprietà medicamentose:
-  antiossidanti infatti combattono i radicali liberi riducendo il livello di colesterolo e di glucosio nel sangue.
- facilitano la peristalsi intestinale e quindi il consumarle nei diversi modi significa combattere la stipsi.
-  per l’elevata concentrazione di tannini e principi nutrivi come che magnesio, calcio, ferro e fosforo e la presenza di vitamine A, B1,C,  le amarene sono considerate ottimi coadiuvanti nelle diete dimagranti.

CASTAGNA

Per centinaia di anni, le castagne hanno rappresentato la principale forma di alimentazione per le popolazioni degli appennini, il castagno era anche chiamato l’albero del pane. Le castagnesono un frutto atipico, poiché sono ricche di carboidrati complessi, (amido) come i cereali. Sono una buona fonte di fibre,potassio e vitamine del gruppo B, B1 e B6. La cottura delle castagne trasforma l’amido in zucchero donandole la tipica dolcezza.

POMODORO

Il pomodoro è ricco in Vitamina A (Retinolo) e ha discreti quantitativi di vitamine B1, B2, PP e C. Oltre alle vitamine il pomodoro è ricchissimo in sali minerali: potassio, calcio, fosforo, ferro, sodio e zinco. Se un ricercatore esordisse dicendo di aver creato un medicinale in grado di prevenire fino a nove tipi di cancro, di ridurre il colesterolo, di combattere le infezioni, di ridurre la pressione sanguigna, di rinforzare il sistema immunitario, di eliminare l’acido urico e di ridurre il rischio di infarto nessuno certamente gli crederebbe! Se invece di un ricercatore si stesse parlando di contadino: starebbe certamente parlando del pomodoro.

FARRO

Il farro è una ricchissima fonte di vitamine, fibre e sali minerali, è molto energetico. E’ un rimineralizzante: contiene calcio, fosforo, sodio, potassio e magnesio.. Svolge un’azione ricostituente per le proteine, le vitamine del gruppo B, gli acidi grassi polinsaturi ed essenziali che contiene. E’ antianemico grazie a ferro, manganese, rame, cobalto, vitamina B. Infine, è un emolliente intestinale, antistipsi e rinfrescante per la crusca e gli oli contenuti nel sue germe. Il farro è anche un ottimo antiossidante. Un cocktail di proprietà in linea con le norme di difesa della salute, e con quelle di una sana alimentazione. Il farro rappresenta un valido aiuto, anche per chi è a dieta perché dà un senso di pienezza e ritarda la fame.



MIELE

Il miele era considerato il “cibo degli dei”. Gli antichi popoli ne sfruttavano tutte le numerose proprietà: lo impiegavano con scopo curativi o nella cosmesi e ne facevano largo uso in cucina. Il miele è formato quasi esclusivamente da zuccheri e “vanta” un’alta concentrazione di fruttosio. Tra le sostanze dolci è l'unico che deve tutte le sue caratteristiche alla natura (piante e api). Il suo grande vantaggio è di poter fornire all’organismo, calorie prontamente disponibili Miele di Castagno Proprietà: favorisce la circolazione sanguigna, antispasmodico, astringente, disinfettante delle vie urinarie. Consigliato per anziani e bambini. Miele MillefioriProprietà: azione disintossicante del fegato